Xbox live (Videogame online)

0 3

Le frontiere del divertimento con le moderne console e con il supporto di internet vengono continuamente abbattute. Va in questa direzione il servizio che Microsoft Corporation ha messo a punto dal novembre del 2002 offrendo Xbox Live: basta avere un pc, una connessione Adsl, una console Xbox (da metà 2010 il servizio è stato circoscritto alla sola Xbox 360) per poter giocare con altri giocatori grazie ad internet. Ciò permette, in parole povere, a più giocatori di giocare con lo stesso gioco da più pc collegati tra loro grazie alla rete internet. Impensabile fino a qualche tempo fa, una realtà che attualmente coinvolge moltissimi utenti da tutto il mondo. Le possibilità di gioco sono diverse: l’una gratuita l’altra prevede un pagamento mensile con carta di credito. Nel primo caso ci si può collegare on line con un profilo proprio. E’ la versione Xbox Live Silver che premette ai giocatori di raggiungere gli altri giocatori usando anche messaggi sia vocali che di testo. Ci si può iscrivere dal sito www.xbox.com da cui si possono scaricare contenuti, nuovi giochi, contenuti extra che permettono di aumentare i livelli di un gioco che si possiede giù ma dove si possono anche acquistare (e questo è un servizio a pagamento) nuovi giochi Xbox Live Arcade. Dall’home page del sito di riferimento si può accedere anche ad una community, tanto per non perdere i contatti con gli altri utenti. L’altra versione, quella che richiede un’adesione a pagamento con carta di credito, è la Xbox Live Gold che oltre ai vantaggi previsti per la versione Silver prevede anche dei contenuti esclusivi come le partite in multiplayer, dei bonus e dei privilegi preclusi alla categoria Silver. I prezzi sono di 6.99 per l’abbonamento di un mese, 19.99 per tre mesi e 59.99 un anno. In fatto di prezzi, verso la fine dello scorso anno Microsoft ha previsto un aumento negli Stati Uniti, Canada, Messico e Regno Unito. Per il nostro Paese non sono state diffuse notizie in tal proposito ma certo è che, considerando che spesso a giocare sono ragazzini, già il fatto di dover pagare è un peso (ovviamente per la versione a pagamento) e se si dovessero avere aumenti sono certa che parte del divertimento verrebbe meno. Noi abbiamo esperienza con la versione Silver: non siamo molto esigenti in fatto di giochi e ci accontentiamo di scaricare aggiornamenti per i livelli dei giochi che abbiamo e poco più. Capisco, però, che chi ama il gioco con altri giocatori da tutto il mondo sia più interessato alla versione Gold, quella a pagamento. Onestamente trovo che si possa giocare con la console anche senza andare a cercare spese ulteriori ma ciò dipende dai gusti e dalla passione personale per giochi di questo tipo per cui nel consigliare o meno ad un amico un’applicazione del genere potrei solo dire che il divertimento è comunque assicurato anche solo con la console ma con Xbox live si può avere qualche cosa di più. Gratis o a pagamento sarà una scelta.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.