“Zero Zero Zero” torna Saviano con un romanzo sulla cocaina

0 3

Roberto Saviano torna in libreria con una nuova pubblicazione, dal titolo “Zero Zero Zero“, edita da Feltrinelli (18 euro). Il titolo è stato cambiato in extremis (in origine il libro si chiamava “Cocaina”), ma l’indagine è di quelle tipiche di Saviano, cui lo scrittore ci ha abituato negli ultimi anni.

E’ un’inchiesta sulla falsariga di “Gomorra” (2006), il suo più clamoroso successo (oltre quattro milioni di copie nel Mondo), che era incentrato sui meccanismi che governano la Camorra e la criminalità organizzata in genere.

Stavolta Saviano analizza il mondo della droga ed in particolare della cocaina, che definisce “oro del Mondo“. Un mercato che non teme rivali sulla Terra, una forma di investimento che ne surclassa qualsiasi altra. Non c’è azienda sul pianeta il cui fatturato e il cui rendimento possa paragonarsi a quello della cocaina.
I consumi sono arrivati alle stelle: si stima che nel 2009 ne siano state utilizzate ben 138 tonnellate tra Africa, America Latina, Asia ed Oceania. Per questo motivo Roberto Saviano nelle 450 pagine della sua nuova pubblicazione sviscera un tema di sempre più stringente attualità .

Saviano non lascia spazio ai dubbi e il suo stile deciso, crudo, sempre supportato da numeri e statistiche, è senza pietà nel rivelare un giro d’affari che non conosce crisi. Al tema forte e scioccante, lo scrittore napoletano sa però affiancare la consueta dose di sarcasmo, a partire dal titolo della sua opera, un sapiente rimando allo “00”, il noto tipo di farina.

E un viaggio quasi dantesco quello di Saviano, in un inferno che stritola e imprigiona le menti e che tocca tutti gli angoli del Mondo. Saviano conferma la sua attitudine ad affrontare temi scottanti e si rivela in grado di andare a scavare in un ambito di indagine come quello dello spaccio e del consumo di stupefacenti senza fare sconti a nessuno.
Prezzi, controllo del territorio, gestione dei traffici da parte delle mafie locali, sfruttamento della povertà, guadagni alle stelle, sistemi di potere, commercio internazionale con una filiera lunghissima che miete vittime su vittime, dai corrieri ai consumatori.

Tutto questo nel lungo (forse troppo) libro-inchiesta di Saviano, destinato certamente a scuotere le menti e a dividere l’opinione pubblica già dalle prossime settimane. Le prenotazioni sono già altissime e il libro, manco a dirlo,  si avvia a diventare uno dei best-seller del 2013.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.