Salute

Perdere peso (benessere)

Perdere peso! Il sogno di quasi tutte le donne e anche di qualche maschietto. Il problema del grasso in eccesso può dipendere da disfunzioni, magari legate al cattivo funzionamento della tiroide. In questi casi occorre consultare un medico e fare gli esami del sangue per verificare eventuali disfunzioni nell’organismo.
Se invece il problema è quello di quallche chiletto di troppo, è possibile dimagrire imponendo a se stessi alcune ferree regole. Oggi, grazie alla televisione, ai giornali e a internet, tutti sappiamo quali sono i cibi da evitare e quelli che invece fanno bene. Spesso sui giornali si trovano diete per perdere due o tre chili in poco tempo. Per quanto mi riguarda, io diffido dalle diete miracolose che promettono di far sparire tanti chili in pochi giorni. Per dimagrire cinque chili, io ci ho messo circa un anno. Non ho riacquistato questi chili e tutti mi dicono che sembra che ne abbia persi dieci.
I trucchi che ho usato sono diversi. La mia prima dieta comincia nel momento in cui faccio la spesa. Evito di comprare dolciumi, caramelle e cioccolato e tutte le cose supercaloriche che mi piacciono. Una sera mi è proprio capitato di essere in casa e di avere voglia di “qualche cosa di buono e di dolce”. Ho aperto il frigo, un pò di sportelli, ma non ho trovato nulla proprio perché non avevo comprato nulla di “dolce e buono”. Ognuno di noi conosce i propri punti deboli e deve imparare a gestirli.
Un altro trucco che ho usato è stato quello di dimezzare le dosi. Se prima mangiavo un bel piatto pieno di pasta o di riso, adesso ne metto nel piatto una quantità dimezzata. Ho cercato inoltre di eliminare i fritti e mi sono “buttata” su grandi abbuffate di minestroni, di verdura lessata, di insalate, tutto condito con poco olio crudo.
Il motivo che ha fatto scattare in me la molla per perdere peso è stata la “prova vestiti”. Durante un cambio di stagione è veramente deprimente provare i vestiti dell’anno prima e scoprire di “scoppiarci” dentro. Inoltre non è piacevole andare nei negozi e non riuscire a chiudere la lampo di un paio di pantaloni a causa della pancia.
A tutti questi trucchi ho aggiuto una sana camminata tutti i giorni, facendo a piedi il percorso dall’ufficio a casa mia. A questo esercizio fisico aggiungo quello di salire le scale tutti i giorni, più volte al giorno, anziché prendere l’ascensore.
I vantaggi finali sono stati quelli di sentirmi più leggera, meno appesantita e di riuscire a infilare alcuni vestiti facilmente, senza dover fare contorsioni varie per chiudere bottoni o cerniere.
Uno svantaggio è quello di dover qualche volta sopportare quel languorino nello stomaco. Per calmarlo, basta mangiare uno yogurth o un frutto.
Con questi accorgimenti, sono anche riuscita a risparmiare qualcosa nella spesa settimanale, grazie al mancato acquisto di dolciumi.
Dimagrire qualche chilo è possibile. Basta crederci e volerlo fermamente!

Tags

Recensioni e Opinioni

Benvenuti su Opinione Personale. Il nostro è un sito di opinioni e recensioni che consente a tutti i littori di trovare i migliori prodotti da acquistare online al miglior prezzo.
Close