Recensioni Abbigliamento

Scarpe Converse (calzature)

Le scarpe Converse sono probabilmente il tipo di calzatura più diffusa tra gli adolescenti. Si tratta di uno dei marchi con storia più lunga nel settore, avendo da poco compiuto il secolo di vita, e tuttavia quello che con maggiore abilità è in grado di rispecchiare i gusti dei giovani. Insomma, un marchio antico ma con collezioni e linee assolutamente moderne, in linea con i tempi, in grado non solo di adeguarsi alla moda del momento, ma addirittura di dettarla. Dagli anni Cinquanta, negli Stati Uniti le Converse rappresentano le sneakers preferite dagli adolescenti, e piano piano anche gli italiani si stanno adeguando a questi gusti. Addirittura, tre americani su quattro nel corso della propria vita hanno comprato almeno un paio di queste scarpe. Dati significativi, che simboleggiano alla perfezione il rapporto qualità prezzo delle Converse. Per quanto riguarda i modelli proposti, sono davvero molti: edizioni limitate ed edizioni standard fanno sì che i modelli nuovi presentati due volte all’anno siano numerosi, e per tutti i gusti. Un aspetto da non sottovalutare è costituito dalla possibilità di crearsi delle Converse personalizzate direttamente sul sito Internet dell’azienda. Sono a disposizione tantissimi colori e fantasie fenomenali, quindi vale la pena fare un salto sul sito. E in effetti uno degli altri vantaggi rappresentato dalle Converse è proprio quello dell’infinità varietà di decorazioni e fantasie sulle calzature, dai glitterati ai fiori ricamati, dai brillantini al pizzo bianco, dai motivi floreali alla tela standars. È bene ricordare che i prezzi sono bassi ma non bassissimi, nel senso che le vere Converse in Italia costano non meno di 35 euro (apriamo una parentesi: esistono altri tipi di scarpe, in tutto e per tutto simili alle Converse, che costano anche sette o otto euro: se non siamo fanatici del marchio, sono valide anche quelle, e ovviamente stiamo parlando di prodotti legali venduti in negozio). Dunque, si parte dai 35 euro per i modelli base, senza decorazioni e con colori standard, per arrivare ai cento euro (a volte anche di più) per le versioni più particolari, per esempio quelle invernali con pelo all’interno. Chiaramente i costi variano anche a seconda del negozio: il consiglio è quello di rivolgersi a negozi autorizzati, che vendono solo prodotti Converse e dunque impongono il prezzo deciso direttamente dall’azienda. Le edizioni limitate, naturalmente, costano di più rispetto a quelle standard. Concludiamo segnalando che le scarpe Converse sono in grado di resistere molto nel tempo. L’unica pecca può essere riscontrata nelle bande laterali, che hanno il difetto di staccarsi quasi subito, specialmente se sono sottoposte a sollecitazioni esterne (piegando continuamente il piede, per esempio, ma anche camminando molto). Attenzione a non mettere le scarpe Converse quando piove molto o nevica, potrebbero rovinarsi e soprattutto c’è il rischio che lascino filtrare troppa acqua. Il bello delle Converse, infine, è che possono essere colorate a piacere con un semplice pennarello, un pastello, una penna o un evidenziatore.

Tags

Recensioni e Opinioni

Benvenuti su Opinione Personale. Il nostro è un sito di opinioni e recensioni che consente a tutti i littori di trovare i migliori prodotti da acquistare online al miglior prezzo.
Close